Sorrento: centro storico

Le mura della città custodiscono monumenti, chiese e testimonianze di civiltà antiche.
Passeggiando tra i caratteristici vicoli e le stradine del centro storico, l'antico stile greco-romano è visibile all'occhio di visitatori attenti in via Pietà, via S. Cesareo, via Padre Reginaldo Giuliani e via Tasso.
Il tufo caratterizza i vicoletti di Sorrento e grazie a piccole e fioche luci vengono svelati i tesori che narrano i segreti del centro storico.
Perdetevi in questi piccoli vicoli dove il tempo sembra essersi fermato e l’atmosfera racchiude ancora quella magia dell’antichità. Tante botteghe e piccoli negozi Vi aspettano con prodotti tipici della tradizione sorrentina.

Costiera Amalfitana

A sud della penisola sorrentina possiamo ammirare la magica costiera amalfitana, fonte di ispirazione per poeti, cantanti e scrittori di tutti i tempi. Da PositanoVietri sul Mare possiamo ammirare il tratto di costa famoso in tutto il mondo, considerato patrimonio dell'umanità dall'UNESCO.
Affascinanti località si susseguono lungo tutta la costiera amalfitana, ognuno ha il proprio carattere e le proprie tradizioni, tutte la scoprire.
Alla reception potete chiedere informazioni per le escursione di un giorno a Positano, Amalfi e Ravello.

L'Isola di Capri

Situata nelle splendide e cristalline acque del Golfo di Napoli, l’isola di Capri è famosa in tutto il mondo per la sua storia e le sue origini. Meta preferita per la cura della mente e del corpo grazie alla sua posizione e alle sue risorse, già antichi imperatori romani tra i quali Tiberio ed Augusto, la scelsero come luogo ideale dove trascorrere le proprie vacanze. Da sempre l’isola ha ospitato un’elitè di altissimo livello ed ancora oggi è località preferita del jet set internazionale. Raggiungibile facilmente con traghetto da Sorrento o imbarcazione privata, Capri si divide in due zone: Anacapri che rappresenta la parte alta dell’isola dove sorge il Monte Solaro e la famosa villa del poeta Axel Munthe; la parte bassa: Capri appunto con il porto di Marina Grande, la sua tradizionale “Piazzetta” e le boutique di importanti griffe mondiali.

Scavi di Pompei ed Ercolano

Gli scavi archeologici di Pompei hanno restituito i resti dell'antica città di Pompei, seppellita sotto una coltre di ceneri e lapilli durante l'eruzione del Vesuvio del 79, insieme ad Ercolano, Stabiae ed Oplonti.
Gli scavi, iniziati per volere di Carlo III di Borbone, sono una delle migliori testimonianze della vita romana, nonchè la città meglio conservata di quell'epoca; proprio la notevole quantità di reperti ritrovati come affreschi, mosaici e statue,sono stati utili per far capire gli usi, i costumi, le abitudini alimentari e l'arte della vita di oltre due millenni fa.
Il sito di Pompei, che nel primo decennio del nuovo millennio è stato visitato costantemente da oltre due milioni di persone all'anno, è risultato essere nel 2010 il secondo sito archeologico italiano per numero di visitatori (preceduto solamente dal sistema museale che comprende Colosseo, Foro Romano e Palatino).

Tour di Napoli

La città di Napoli, ricca di storia e di tradizione, domina l'omonimo golfo, ed è circondata da luoghi meravigliosi quali il Vesuvio, la penisola sorrentina, le isole di Capri, Ischia e Procida e i Campi Flegrei. Posta al centro del Mediterraneo, ha sempre svolto un ruolo fondamentale di collegamento tra culture diverse, ed ha visto nei secoli il succedersi di fasi storiche che hanno lasciato il segno sia nella architettura della città che nelle tradizioni e nell'indole del popolo napoletano. Capoluogo della Regione Campania e "capitale" del Mezzogiorno d'Italia, Napoli oggi copre una superficie di 117 Km quadrati, con una popolazione, nella sola città, di oltre un milione di abitanti. Tra i monumenti da visitare raccomandiamo: Il Maschio Angoino, Il Palazzo Reale e Piazza Plebiscito, La Reggia ed Il Museo di Capodimonte, Il Museo Archeologico Nazionale, Il Castel dell'Ovo, Il Duomo e la Porta di San Gennaro.

guestbook